Mangé

A-i n’a j-é për ij crin!

Letteralmente: ce n’è per i maiali!

frase che si sente spesso in questi giorni di festa, intesa nel senso che ce n’è in abbondanza… di cibo, ovviamente. E di gente che mangia come dei…crin, appunto.

Io personalmente non ho la passione per le abbuffate in sequenza ravvicinata, ma tant’è mi ritrovo mio malgrado a non poterne già più, e c’è ancora l’Epifania, e per fortuna sono già riuscita a non ritrovarmi quintali di avanzi stoccati nel frigorifero, cose da trascinarsi una vaga nausea post-natalizia fino all’arrivo delle prime colombe. Quelle di Pasqua, si intende…

E allora nel tentativo di riportare le cose ad uno stato un po’ più sano, rispolvero alcune ricette un po’ più “light” di quelle festaiole, per esempio con l’uso del cartoccio e delle spezie per insaporire una carne dalla cottura sempre un po’ rischiosa, perché spesso la si ritrova asciuttina, quasi insipida. Con l’improvvisazione di una domenica mattina, l’ho risolta così, senza nemmeno accendere il forno!:

Lonza di maiale profumata al cartoccio

un pezzo di lonza da circa 7-800 gr

una radice  di zenzero di medie dimensioni

50-60 gr di pistacchi

vino bianco

olio

sale

pepe

carta forno

Tritate insieme una radice media di zenzero e i pistacchi, unire un pizzico di sale e una macinata di pepe bianco.

Preparate il cartoccio con la carta forno mettendo un cucchiaino di olio sul fondo e un terzo del trito ; appoggiatevi il pezzo di lonza e ricoprite col restante trito,  bagnare con due-tre cucchiai di vino bianco, e chiudete. Riponete il cartoccio in una casseruola in cui avrete messo un cucchiaio di olio e un bicchiere di acqua.
Chiudete con un coperchio e fate cuocere a fuoco medio-basso per 35-40 minuti circa.

La masca vi consiglia anche:

orata al cartoccio

lonza agli agrumi

filetto di maiale in crosta alle erbe miste

Annunci

2 thoughts on “A-i n’a j-é për ij crin!

  1. Ciao!!!
    Si sono io che avevo commentato la tua bella e buona bavarese! ed anche io ero arrivata da te sbirciando con i tag! 🙂

    ripasserò sicuramente…anche a me le tue ricettine e stile mi piacciono molto!

    🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...