Mangé

Giòbia…gnòch!

Giovedì gnocchi! e mentre ho iniziato a scrivere ho pensato: ma oggi non è giovedì… e li abbiamo mangiati ugualmente, che ci importa? ed eran pure buonini!

Poi con questa specie di neve bagnata che scende giù, fuori, un bel piattone fumante faceva proprio piacere… devo ammetterlo, in linea di massima preferisco l’estate, ma a tavola, i piatti che si possono mangiare in inverno sono molto più succulenti, più golosi… o no?

Gnocchi alla rucola con pancetta e nocciole

Per tre persone:

600 gr di patate
120 gr di farina
due manciate di rucola
un pizzico di sale

150 gr di pancetta
15 gr di nocciole in granella

burro

Cuocete le patate a vapore, sbucciatele e schiacciatele ancora calde. Unite la farina, il sale, e due manciate di rucola tritata finissima. Formate dei cordoni e poi gli gnocchi.

Mentre cuocete gli gnocchi in acqua bollente salata, in un padellino fate fondere una noce di burro, rosolatevi due o tre minuti la pancetta tagliata a dadini e la granella di nocciole.

Condite gli gnocchi direttamente nei piatti di portata e servite caldissimi.

Bon aptit!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...