Mangé

Coriandoli e stelle filanti

Martedì grasso, ultimo giorno utile per cucinare qualcosa di sfiziosamente carnevalesco… e così vi do questa idea, sempre dalla cena a tema

Coriandoli e stelle filanti al Roquefort e noci

Per 8 persone

6 etti di farina O

due uova, acqua q.b., due pizzichi di sale

due cucchiaini di olio di semi

succo di barbabietola, zafferano,  due cucchiai di spinaci lessati e frullati.

450 g di Roquefort

200 ml di panna

100 g di noci sgusciate e tritate grossolanamente.

Preparate l’impasto con le uova, l’olio, il sale, e poca acqua, ottenendo un impasto un po’ duro.  Dividetelo in tre parti e a ognuna aggiungete: una bustina di zafferano diluito in 2-3 cucchiai di acqua tiepida, oppure tre cucchiai di succo di barbabietola, oppure due cucchiai di spinaci frullati.

Tirate la sfoglia sottile ma non troppo. Tagliatene una parte a coriandoloni, con la rotella, e la restante, dopo averla tagliata in strisce larghe circa 1 cm e lunghe 15, arrotolatela sul ferro da fusilli.

Fate sciogliere il Roquefort nella panna calda, aggiungete le noci tritate e condite la pasta fatta cuocere 3-4 minuti in abbondante acqua salata.

Annunci

9 thoughts on “Coriandoli e stelle filanti

    1. eccola la golosastra!
      siccome è appurato da tempo ormai che sei un’ottima cavia, sappi che sei candidata anche per le prossime sperimentazioni, preparati! e prepara anche il sant’uomo! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...