Galuparìe · Mangé

Le cosse a stan sempe a gala

Le zucche stan sempre a galla…

proverbio applicabile a diverse situazioni e da diversi punti di vista ^_^

Volge al termine la stagione della zucca, ma siamo ancora in tempo a preparare qualche piattino, qualche zuppa… e qualche dolce, con un bel color del sole, come assaggio di primavera…sarebbe ora, no? Di torte di zucca ce ne sono un’infinità, questa è una delle tante…

Torta morbida di zucca al seirass


350 g di zucca cotta al forno (ben asciutta!)

200 g di seirass

2 uova

250 g di zucchero

due cucchiai di olio di oliva
150 g di farina OO
80 g di fecola

una bustina di lievito

una presa di sale

un bicchierino di liquore all’amaretto

Il seirass è una ricotta morbida molto fresca tipica piemontese. In assenza potete utilizzare una buona ricotta romana ammorbidita con un po’ di latte o panna.

Montate le uova con lo zucchero e il sale, unitevi la zucca ridotta in purè, la ricotta, il liquore, l’olio e mescolate molto bene. Aggiungete le farine setacciate con il lievito.

Versate il tutto in una teglia di 24-26 cm e cuocete a 200 °C per 35 minuti circa.

Annunci

9 thoughts on “Le cosse a stan sempe a gala

  1. Secondo il celebre chansonnier torinese Gipo Farassino, “il seirasso è quella cosa molto simile al tomino: c’è chi ci fa senso e chi ne va pazzo, e chi lo spalma sul crostino!”.

  2. Stavo per chiederti cos’è il seirass poi ho trovato la nota sotto….che buona sta torta… come mi dispiace che la zucca ci stia per lasciare!

    buon fine settimana carissima
    Terry

    1. Grazie, Gaia, in effetti è morbida senza essere “gnucca” come in altre versioni. Bisogna solo fare attenzione a far asciugare bene la zucca in forno, altrimenti rilascia ancora acqua durante la cottura e viene un disastro! 😉

  3. bella ricetta!!!
    io purtroppo ho sempre dovuto utilizzare la ricotta che trovo, ma mi piacerebbe molto provare il seirass!!
    ciao e buona domenica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...