Mangé

Fastidios ‘mè j’ortije

Siete mai finiti con piedi e caviglie a mollo in un cespuglio di ortiche? Bene, secondo il grande esperto di erbe e natura Messegué (padre) vi siete fatti un po’ di prevenzione, pur involontaria, contro i reumatismi. Senza arrivare a trattamenti drastici, se avete dei terreni lontani da traffico e smog, approfittate delle prime ortiche, ancora tenere, per assaporarne gli aromi delicati e per sfruttare le loro proprietà disintossicanti e antinfiammatorie. E’ vero che non c’è nulla di più “fastidioso come le ortiche” e raccoglierle non è proprio una cosa velocissima: armatevi di guanti da giardino (meglio se in pelle e non in tessuto) e via, le prime 4-5 foglioline, germoglio compreso.

Per lavarle, una volta private degli steli, continuate a usare i guanti, finché non sono cotte, continueranno a pungere!

Ed eccole qui, in frittata:

Frittata di ortiche

5 uova,

due grosse manciate di ortiche tritate grossolanamente

qualche fogliolina di salvia tritata

sale

pepe bianco

80 ml di panna

sbattete le uova con la panna, unite sale, pepe, ortiche e salvia, e procedete come per una normale frittata: in padella, o, se preferite, al forno.

Annunci

10 thoughts on “Fastidios ‘mè j’ortije

  1. Devo fare la mia bella girata ad ortiche….il tempo per far una passeggiata ormai qui sembra scarseggiare..possibile sempre impegni e lavoro?!:)
    sta frittatina dev’esser una bontà!
    ciaoooo!

    1. Terry, non fosse che quando andiamo su in montagna stacchiamo del tutto la spina ( e niente pc portatile!) non riuscirei nemmeno io ad andare per erbette! 🙂

    1. sìsì, ne vale la pena… io uso i guanti, anche se mio padre le raccoglieva a mani nude, diceva smepre che basta non toccare il lato con la peluria ma ci riusciva solo lui! ^_^

  2. mi è stato segnalto che le ortiche si possono consumare solo dopo almeno 12 ore dalla rccolta… ti riuslta? ho aggiunto un trafiletto sulla mia ricetta .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...