Mangé · Vegetariano

Fior in cusin-a

In cucina i fiori entrano in tutti i modi. Dal carciofo al cavolfiore ai….fiori di zucca e zucchina, che portano il color del sole in tavola in questo periodo dell’anno. Fritti o al forno, ripieni o no, sono una delizia per gli occhi e per il palato.

Fiori di zucchina ripieni al seirass e alle noci

10 grossi fiori di zucchina

150 g di seirass (ricotta piemontese)

un uovo

un cucchiaio di parmigiano grattugiato

un pizzico di salvia tritata

80 g di noci tritate

olio di oliva

sale, pepe

Mescolate tutti gli ingredienti tenendo un po’ di noci tritate per l’esterno. Farcite i fiori, disponenteli in una pirofila appena unta di olio, date un giro di olio sopra e cospargeteli con le noci tritate tenute da parte. Cuocete in forno a 170°C per un quarto d’ora-venti minuti.

Annunci

13 thoughts on “Fior in cusin-a

  1. Fior dla cossa? Na sorprèisa
    s’a l’é bin pien ëd seirass.
    E ti, Madama Bavarèisa,
    fane ancora, che a mi ‘m pias!

    (non ho saputo resistere, allo spunto offerto da Gaia, e ho provato a cimentarmi in piemontese. Fermo restando che il mio lavoro è la prosa, non la poesia…)

  2. Bella la lezione di piemontese! Magnifici i proverbi 🙂 che mi sono letta con divertimento ritrovando qua e là somiglianze con i detti dei nostri vecchi
    Delicatissimi fiori di zucchina e appena l’orto si decide proverò la tua riccettina!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...