Mangé · Vegetariano

Fior in cusin-a 2

Questo è il periodo giusto per questi fiori così versatili e soprattutto così allegri… mi ricordavo di aver visto questa presentazione, o qualcosa di molto simile, da qualche parte: web o rivista, probabilmente rivista, sì, e di essermi detta: ma sì, tanto me la ricordo… ecco, invece no.

Ogni tanto mi pare di avere l’alzheimer, mi dimentico delle cose così ovvie. Però in cambio me ne ricordo altre più complesse. Chissà con quale criterio fa selezione il mio neurone solitario, mah! Quello là aveva il delfino curioso, io ci ho il neurone balengo…ecco!

Comunque, tornando ai fiori, mi son detta: oggi faccio quelle zucchine là, con i fiori così…o cosà? e non ho mica più trovato la rivista, e nemmeno uno straccio di sito, insomma… ho ripescato nella mia debole memoria ed è venuto fuori questo. Qualcosa di diverso c’è di sicuro, perché i fiori erano più dritti, ma forse eran più piccini e li avevano usati crudi? mmm… preferisco una scotticchiata e l’aspetto vagamente da orchidea, mica a tutti piaccion crudi

Ditemi voi!

Per il ripieno ho fatto a gusto mio, che avevo cercato di memorizzare la foto, ma la ricetta non l’avevo nemmeno letta!! ^_^

Tronchetti fioriti di zucchine

Per 6 tronchetti:

4 grosse zucchine lessate al dente

120 g circa di ricotta

un cucchiaio di parmigiano grattugiato

un tuorlo

un pizzico di noce moscata

sale, pepe

4-5 foglie di menta fresca tritata

una scaglietta di scalogno tritato fine

6 fiori di zucchina

tagliate le zucchine a tronchetti alti 5-6 cm, passate la polpa insieme agli altri ingredienti e riempite uovamente i tronchetti. Infornateli in una teglia appena unta di olio a 200 °C per 15 minuti. Nel frattempo private i fiori del gambo e dei pistilli e puliteli con un panno umido. Tirate fuori dal forno i tronchetti, inserite su ognuno un fiore, passate un filo di olio sopra i tronchetti,abbassate la temperatura a 160 °C e reinfornate per 5 minuti.

La masca vi consiglia anche:

tagliolini in brodo con zucchine

paccheri zucchine, pinoli e zafferano

riso di primavera

Annunci

8 thoughts on “Fior in cusin-a 2

  1. Sono contenta di aver sottoscritto i tuoi feeds e venire a vedere quello che sforni. Il tuo stile asciutto mi aggrada, senza parlare delle ricettine che proponi che mi ricordano (perchè i voli, si sa, a volte son più forti delle radici) che anche io appartengo a una regione. Queste orchidee sono bellissime, bel modo di valorizzare queste fragili meraviglie che spesso vengono tagliuzzate in frittelline (ottime, eh!). Mai mangiati crudi…

    1. grazie! fritte le faccio anch’io, molto spesso al forno, sempre ripiene…da qualche parte ci sono già, qui… ^^

      (stile asciutto? devo segnarmelo per tutte le volte che il marito mi definisce prolissa! ahahah! …grazie 🙂 )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...