Mangé · Vegetariano

Freddo e spezie…

Una cena fredda invoglia di più, non c’è dubbio, l’idea di non dover cuocere nulla, o quasi, è decisamente allettante.

Ho pensato a un piatto freddo, quasi dissetante, solo con un pizzico di spezie per renderlo ancora più sfizioso e ricco, pure nella sua semplicità.

E’ piaciuto anche al “pastasciuttaro” di famiglia…. che posso volere di più? ^_^

Il titolo è lungo, la ricetta…è nel titolo! 🙂

Crema fredda di finocchi e yogurt con crostini di pane integrale al curry

Per due persone:

due finocchi

125 g di yogurt magro

125 ml di acqua ghiacciata

sale, pepe bianco

mezzo cucchiaino da caffè di zenzero fresco grattugiato

un cucchiaio raso di curry in polvere

fette di pane integrale

olio di oliva per friggere

olio di oliva EV per guarnire

mettete nel mixer i finocchi puliti a pezzi, lo yogurt, l’acqua, il sale, una macinata di pepe bianco, lo zenzero.

distribuite la crema nei piatti.

Scaldate due cucchiai di olio in una padella antiaderente, scioglietevi il curry, friggetevi i dadini di pane integrale (quantità a piacere). Scolateli bene e usateli per guarnire il piatto aggiungendo un filo di olio EV a crudo.

La masca vi consiglia anche

zuppa cremosa di riso e rape

padellata di verdure profumate

crema di asparagi con quenelle di seirass

Annunci

4 thoughts on “Freddo e spezie…

  1. Nell’attesa di una mattinata che prevedo moooolto dura sorseggio il mio caffè di fronte alle vostre cucine.
    Sa parecchio di fresco questo piattino e indubbiamente la spezia arriva dove il finocchio non ce la fa…
    Riferito al post precedente: non ricordo quanto pagai lo zenzero candito, ma mooooooooooooooolto di più dell’euro e mezzo. Li ripagherei tutti quegli euri perchè era il migliore che abbia mai mangiato, ma vuoi mettere farselo da soli! Lieta di sapere che fresco costi così poco…

  2. @Gaia beata te che sei già in vacanza!
    @parentesi sì, decisamente lo zenzero conviene candirselo in casa…
    @Terry sì, qui fa caldo, e per fortuna siamo un po’ più in alto..giù a Torino c’è un’afa tremenda…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...