Mangé · Vegetariano

Passaggio di stagione…

Oggi finalmente sto riuscendo a fare visita a qualcuno dei blog che seguo normalmente, scoprendo ogni sorta di delizia, e in particolare ho notato come le proposte stiano rapidamente mutando dalle ricette prettamente estive a piatti un po’ più…direi “morbidi”, avvolgenti, sì vabbè lo so non sono aggettivi culinari, ma siccome il cibo porta inevitabilmente a risvegliare sensazioni di ogni genere, ecco.. questo è un modo come un altro per descriverle.

Noi qui siamo passati bruscamente dal clima di luglio a un clima settembrino, non avendo più cucinato quasi nulla tra vacanze e altri impegni, e ora sto pensando di alternare un po’, complici le giornate ancora soleggiate, qualcosa di estivo e qualcosa di…passaggio… come questa ricetta, che avevo già sperimentato, in versione leggermente diversa, per il riso, e che per noi è sempre una tentazione…

Tagliatelle pere gorgo e noci

per due persone

160 g di tagliatelle fresche all’uovo (se volete farle voi, che vengono sicuramente meglio^^, la spiegazione è qui)

una piccola cipolla bionda

due pere medie

120 g di gorgonzola dolce

una manciata di noci

un cucchiaio di grappa

burro, sale, pepe bianco

fate imbiondire la cipolla affettata fine nel burro spumeggiante. Aggiungete le pere tagliate a cubetti, spruzzate con la grappa, salate, pepate  e spegnete il fuoco, mantenendole in caldo.

Fate cuocere la pasta al dente, scolatela e unitela alle pere, aggiungendo il gorgonzola tagliato a tocchetti e le noci sminuzzate. Riaccendete il fuoco e mescolate bene facendo in modo che il formaggio sia ben sciolto. Impiattate e spolverate ancora con qualche noce tritata.

Annunci

13 thoughts on “Passaggio di stagione…

  1. Io sono una di quelle che è già emigrata verso i sapori autunnali! Questa pasta è perfetta per i miei gusti, devo assolutamente farla. Bravissima. Un’accostamento divino di sapori.

  2. mi spiace davvero per il “re degli gnocchi” e non sò dire a parole che potrebbe sembrare banali quanto ti sono vicina…… ma bentornata in tutti i sensi… piano piano…
    un abbraccio Ely

  3. Il cambiare della stagioni si ripsecchia nei blog di sicuro!
    che spettacolo sta pasta…ottima l’idea di abbinare il famoso cacio e pere alle tagliatelle!:)

  4. trovo questa proposta più simpatica dello stesso piatto con il riso: infatti il riso “lega” gli ingredienti , in questa variante invece si sentono meglio i sapori. Brava !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...