Galuparìe · Vegetariano

Marmellata di carote

Fa parte dei ricordi di infanzia, e dei migliori, cioè di quelli che ho condiviso con mia figlia e che han trovato non solo interesse in quanto tali, ma apprezzamento tale da considerarli “tramandabili”. E in cucina si fa anche questo. Ci si ritrova, si parla, si racconta ( e non solo di cucina!) e si usa il cibo per comunicare, e per ricordare. Non è la classica marmellata stagionale, quella per “metter via” un prodotto della natura che tra qualche mese non sarà reperibile… è fattibile tutto l’anno, ed è per questo che solitamente ne preparo poca alla volta, da alternare alle altre.

Marmellata di carote

Un chilo di carote già pulite

il succo di un limone e la scorza a lamelle di due (potete aggiungere il succo del secondo limone se vi piace un po’ più aspra)

500 g di zucchero

mezzo bicchiere di acqua

alcool da liquori

qualche cucchiaio di zucchero per i barattoli

Grattugiate le carote, mescolatele allo zucchero e al succo di limone con le scorze. Lasciate macerare un paio di ore, poi aggiungete l’acqua, mettete sul fuoco basso e cuocete per un paio di ore (il volume sarà circa dimezzato)

sciacquate i barattoli di vetro   e i coperchi con un cucchiaio di alcool da liquori, invasate la marmellata ancora bollente lasciando la scorza di limone. prima di chiudere ogni barattolo copsargete con un cucchiaio di zucchero bagnato da qualche goccia di alcool.

Annunci

32 thoughts on “Marmellata di carote

    1. è particolare, sì, e semplicissima… e poi dicono che le carote fan bene alla vista, di già che navighiamo in mari infestati, vedere bene le insidie è sempre utile 😀

  1. La marmellata di carote è un ottimo coadiuvante per la vista. Tra i conigli che la mangiano a colazione, nemmeno uno porta gli occhiali 🙂

  2. Ma dai che coincidenza anche io ho postato una marmellata arancione, la tua la conosco, quando ero piccola mia mamma ci farciva le crostate così mi faceva mangiare le carote senza dirmelo. A quel tempo odiavo le carote, che strano, ora mi piacciono moltissimo. Mi hai fatto ricordare un sapore della mia infanzia, mi sà che la faccio anche io questa marmellata. Ciao Kris

  3. Questa sì che è una novità! E una novità anche la tecnica dell’alcol per sterilizzare i vasetti. Io di solito li sterilizzo in forno per 10 minuti ma mi sa che sperimenterò anche il tuo. Marmellata compresa 🙂

  4. cara Madama, sono stata un po’ assente dal blog e me ne scuso (ho perso anche qualche iniziativa simpatica, vedo…) ma eccomi in tempo per la marmellata di carote che mi fa tornare con la memoria ai nostri pomeriggi da scolarette !
    che bei ricordi in questa ricetta….e poi, se ascolto Enrico forse si avvantaggeranno le mie pupille.
    Ciao da me e coniglietti di campagna 😉

  5. Non avevo idea si potesse fare una marmellata di carote o meglio che fosse tanto buona da essere mangiata anche così, le carote mi piacciono molto e se come hai detto tu com del pane e burro è la morte sua vado subito a scofanarmene un vasetto intero!
    Ti ringrazio per l’adesione al Contest perBene, “intromettiti” pure quando e come vuoi più se ne parla più riusciamo a far conoscere una piccola soluzione almeno per il problema dolore. Aspetto la tua proposta e con piacere anche tue opionini in merito all’iniziativa.
    Buona serata
    Sonia

  6. Ma tu guardata te! se non scrivevi nelle risposte come la si mangiava, anche io sarei rimasta lì a domandarmi se era meglio con il formaggio o con i salumi!
    😀

  7. Cara Norma
    Anche io ho preparato in passato la marmellata di carote ed è piaciuta a tutti..Invito tutte le amiche a seguire la tua ottima ricetta!!!
    E poi sta pur certa che se io dovessi fare tutte le cose che fai tu dovrei gettare alle ortiche lana e ferri… altro che storie!!!!
    Un bacione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...