Mangé · Vegetariano

Per un buffet rustico-chic: semi di lino

Vi avevo già parlato qui delle proprietà della farin-a linosa.  Dopo il pan carrè, ho voluto provare altri utilizzi, sfruttando non solo il sapore particolare e le sue qualità benefiche, ma giocando anche con il colore. Ho pensato, partendo dallo stesso impasto, a due proposte adatte a un buffet un po’ particolare… abbinamenti? lascio libertà alla fantasia!

Crackers ai semi di lino

160 g di farina di semi di lino

100 g di farina manitoba

8 g di lievito di birra

un cucchiaio di olio di oliva EV

acqua q.b.

sale

sale fleur de sel per guarnire

impastare tutti gli ingredienti, formare una palla e lasciare lievitare fino al raddoppio. Stendere una sfoglia sottile (2 mm), ricavare dei rettangoli e posizionarli sulla placca del forno. Punzecchiarli con una forchetta e lasciar lievitare ancora mezzora. Cospargere col fleur de sel e infornare a 200°C per dieci minuti circa.

Rubatà ai semi di lino

Stessi ingredienti dei crackers più qualche cucchiaio di semola

Dopo la prima lievitazione, reimpastare per dieci minuti, poi formare dei tocchetti grossi poco più di una noce e tirarli per formare i rubatà. Passarli rapidamente nella semola, farli lievitare ancora un’ora sulla placca del forno, e cuocere a 200°C per 15-20 minuti (a seconda del forno).

Annunci

13 thoughts on “Per un buffet rustico-chic: semi di lino

    1. se non hai mai usato la farina di lino, prova una piccola dose a uso “privato” per sentirne il sapore e pianificare gli abbinamenti, perché ha un gusto particolare;-)

  1. ciao Norma,
    Farina di semi di lino.. dove la trovo???
    Farò un giro delle erboristerie del circondario, questa novità la devo proprio provare!
    Un saluto
    Kemi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...