Galuparìe · Tradission

Zabajone al Passito

Un piccolo intermezzo… è vero, fa caldo, ma come dolcino serale va ancora bene, e poi, dovevo provarlo in una delle sue numerose e golose varianti: col Passito di Erbaluce…

goloso, sì…^^

Zabajone al Passito

Per ogni tuorlo:

1 cucchiaio colmo di zucchero,

1 cucchiaio di Passito

Montare il tuorlo con lo zucchero in una bastardella o altro pentolino adatto al bagnomaria, unirvi il Passito, e continuare a mescolare con un cucchiaio di legno cuocendo lentamente a bagnomaria finché non sarà gonfio e spumoso. L’importante è che l’acqua non raggiunga mai il bollore, perché si rischia che l’uovo coaguli!

Annunci

23 thoughts on “Zabajone al Passito

  1. Non conosco il passito di ErbaLuce, ma la grappa si.
    Le tazze sono una vera sciccheria!
    Taccio dello zabaione, perchè sono andata in iperglicemia mannaggia a te!

  2. Settimana scorsa ho fatto proprio questo zabaione, poi ne ho fatto un semifreddo e l’ho accompagnato ad una torta di nocciole!sembro piemontese vera?:-)
    ah, siamo on line con l’iniziativa di cui ti parlavo! se ti va spero proprio parteciperai! un abbraccio!

  3. Per fare le cose ben fatte, occorrerebbe prepararlo il 17 maggio. Perché?
    Secondo la tradizione proprio San Pasquale Baylon, che si festeggia quel giorno, avrebbe inventato lo zabaione. Oltre a essere patrono dei cuochi e dei pasticcieri, è anche protettore delle nubili in cerca di marito e delle donne in generale. Lo afferma anche il detto “San Pasquale Baylonne, protettore delle donne”.

  4. altro che ancora bene: qui come dolcino serale va benissimo, siamo tornati nel profondo novembre! (e la ‘povna si è presa l’ennesima freddata della stagione)

  5. ciao cara, questo zabaione è una meraviglia! ma siamo corsi qui perché abbiamo appena deciso di fare una raccolta foodblogger per il sì per cercare di diffondere il sì al referendum e abbiamo pensato che eri la prima da avvisare ^__^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...