Ciaciaré · Galuparìe

Bon-a Pasqua!

mi ritrovo a scrivere gli auguri di Pasqua, simbolo di pace, nel “giorno della Terra”, come mi ha ricordato in modo splendido con questo bannerino Dann di cucinamoremio… meditiamo… meditiamo…!

io non posso fare altro che ricordare di avere letto di recente, proprio su alcuni blog, tristi commenti, battute  …come li devo chiamare, sennò? ..razzisti, ecco, riferiti alla complicata situazione che stiamo vivendo. Per poi magari fare le madameblogger bon ton e elargire auguri floreali di Buona Pasqua e buona salute a tutto il mondo (del nord, sottinteso, o magari anche solo lombardo?:-( )…

Evito di commentare oltre, l’ignoranza si commenta da sé, … e, da buona pecora nera :-D, i miei auguri inizio a farli proprio a coloro che non sanno nemmeno dove la festeggeranno, la Pasqua, e se la festeggeranno in una casa, o all’aperto, e non perché fa figo fare pic nic…

Per tutti gli altri, ci pensano già le pecore bianche, a fare gli auguri “cristiani” (ehm…)

                              Bon-a Pasqua!

Pecorelle di Pasqua

400 g di farina

150 g di zucchero

2 uova

100 ml di olio (semi o oliva come preferite)

un cucchiaino di lievito in polvere

Per guarnire: zucchero in granella, meringhette già pronte, gocce di cioccolato

Preparate la frolla all’olio, fatene una palla e lasciatela riposare in frigo 20 minuti circa.

Stendetela a uno spessore di mezzo centrimetro, ricavate le pecorelle con un tagliabiscotti (28-30 pezzi) , disponetele sulla placca del forno e guarnitele con lo zucchero o le meringhe o il cioccolato… infornate a 180° per un quarto d’ora. Fatele raffreddare bene prima di spostarle. 🙂

Annunci

18 thoughts on “Bon-a Pasqua!

  1. certe persone dovrebbero emigrare loro con le loro fabbricheeette, non ne sentiremmo la mancanza!
    Buona Pasqua carissima ci sentiamo poi quando torno, è una promessa!

  2. io non mi addentro in discorsi politici, penso si sappia che la penso come te… però ci tenevo a farti gli auguri… Buona Pasqua e felive anno nuovo! ah no, quello è il Natale 😛

    augurissimi

  3. Per dirla con il mio amico Francesco!!!

    …. Ma i moralisti han chiuso i bar e le morali han chiuso i vostri cuori e spento i vostri ardori: è bello ritornar “normalità”, è facile tornare con le tante stanche pecore bianche! Scusate, non mi lego a questa schiera:
    morrò pecora nera! …

    Sei una grande!
    un saluto ed un abbraccio
    Kemi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...