Mangé · Tradission · Vegetariano

Sòma d’aj… la gustosa semplicità

E’ vero, è arrivato il caldo, ma a volte basta proprio poco per proporre ugualmente qualcosa di sfizioso, senza nemmeno accendere i fornelli. Certo, passare al super e prendere una busta di bresaola si fa ancora più veloce… peròppperò… non è la stessa cosa!^^

Mi ricordo quando si pranzava coi nonni, la domenica, oppure in campagna, e quando iniziavano a sentirsi i profumi arrivare dalla cucina mio nonno era il primo a lamentare quel certo languorino…

Ovviamente guai a mettere le mani sul cibo in preparazione, e dunque strizzandoci occhiolini a tutto spiano preparava questo “stuzzichino” ,che in realtà non è nato come aperitivo, ma come spuntino “da sosta” durante i lavori della campagna, in particolare della vendemmia. Non è un caso, infatti, che spesso qui venga proposto accompagnato da dei bei grappoli di uva da vino, e con un buon bicchiere di rosso.

E’ semplice, veloce, è imparentato con la più conosciuta bruschetta, ma non è la stessa cosa…  Prende il nome da “sòma”,che non è, come erroneamente si dice, il carico dell’asino, o del mulo, che si chiama “somà”, bensì l’asina…che veniva caricata per bene anche quella, porella… e dunque quando si carica un bel tozzo di pane di aglio….

Sòma d’aj

Fette di pane casereccio tagliate in modo da avere una buona parte di crosta…fate conto di svuotare una pagnotta della mollica, e utilizzare solo la parte esterna.. qui a volte si trovano delle pagnottine tipo biovette, che dentro sono vuote e han la crosta ruvida quanto basta… ecco, questa è la regola: la crosta deve essere bella ruvida: “grotolùa”, diciamo qui,

Spicchi di aglio

Olio di oliva extravergine

sale

a piacere, qualche ago di rosmarino

A differenza della bruschetta il pane per la sòma d’aj non viene abbrustolito. E’ pane fresco, magari sfornato da poco, ma si usa così com’è. L’importante è, appunto, la crosta.

Spellate uno spicchio di aglio e strofinatelo sulla crosta di pane. Come fosse una grattugia, per capirci. ovviamente le briciole di aglio resteranno attaccate al pane…. salate leggermente, cospargete di rosmarino, disponete le fette su un piatto e versate un filo di olio…

Quantità a piacere… 🙂

Annunci

15 thoughts on “Sòma d’aj… la gustosa semplicità

  1. buona!
    Norma, mi ricordo che da bambina ne mangiai una simile con i fiori di camomilla sparsi sopra, era una cosa piemontese o una fantasia della cuoca?
    Gabri

    1. ciao Gabri e benvenuta! sinceramente la sòma con la camomilla mi è nuova, ho provato a guardare su alcuni testi e non trovo nulla, ma non escludo che fosse un tentativo per rendere più “soft” l’impatto con un alimento che non sempre piace ai bambini, per via del considerevole “carico” di aglio… ricordo che per noi spesso facevano quasi finta di sfregarlo, ma io finché non vedevo bene le bricioline non ero contenta! 🙂 certo come abbinamento camomilla aglio è originale, ma forse forse ci sta pure, eh?

  2. Grazie, Lei e l’unica che tratta la soma come doveva essere e non come la bruschetta . . . fette d’la micca e ci si contendeva al cùl cioè le estremità dove c’era piu crosta e quindi piu aglio, piu sale piu olio. . .nell’astigiano si mangiava già da fine giugno con l’uva bianca che allora maturava la cosiddetta “uglienga” mi pare . . . seduti la soma in una mano il grappolo nell’altra, mangiato a morsi ed i cani di fronte, seduti, attenti, che attendevano le briciole . . . ed a volte qualcosa di piu . . ‘n bucca mi, ‘n bucca ti , ‘n bucca al can . . qualche volta davvero anche in bocca al cane . . . . sono “diapositive” indimenticabili di una vita che mi porto dentro . . .

    1. grazie Gianfranco, e benvenuto! per me sono ricordi di famiglia, mio nonno ne andava matto, e… sì, anche lui ne riservava sempre un pezzo per il cane, il quale ci deliziava poi per giorni e giorni con il suo alito “affettuoso” 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...