Ciaciaré · Merenda sinòira · Recensioni locali

Buté le gambe sota la tàula…4: Osteria “La Douja”

Riprendiamo le segnalazioni di locali di cucina, piemontese e non, dove siamo stati e dove riteniamo vi possiate trovare bene.

L’elenco complessivo lo trovate in questa pagina.

Oggi vi parlo dell’

Osteria La Douja, via Amedeo d’Aosta 3, Collegno. Per prenotare (consigliato)  011 4155656

Volevo andare in questo locale da mesi, ero stata all’inaugurazione ma tardi, dopo le lezioni di mia figlia, con lei che era a dieta e con…un sacco di gente! per cui non mi era stato nemmeno possibile rendermi conto di come fosse davvero l’ambiente.  La coppia che lo gestisce ora ha mantenuto l’arredo in perfetto stile “piola” d’altri tempi, colori caldi e accoglienti. Il cuoco è un vero appassionato, e il suo entusiasmo si precepisce, anche quando viene al tavolo per accertarsi che sia tutto ok! 🙂

I pochi tavoli permettono di trovare sempre un’atmosfera conviviale ma tranquilla. La cucina riprende, specialmente per antipasti e primi, la tradizione piemontese, seguendo la stagionalità.

Tra gli antipasti posso segnalarvi il giro di antipasti in stile “merenda sinòira”, con tomini (notevole quello con la salsa cognà), peperoni, insalata russa… da fare cena già solo con questo!

e tra i primi oltre alle tagliatelle ai funghi

vi segnalo i ravioli d’asino, gustosissimi e i plin, entrambi serviti in queste fondine particolari

I secondi, che noi non abbiamo ordinato perché già sazi (mi ci vorrebbe la panza di Raspelli, per fare recensioni complete! 😀 ) sono essenzialmente a base di carne: filetti e costate di fassone, costata d’asino e, da segnalare, l’angus 😉

Tra i dolci che ho assaggiato all’inaugurazione, ho un ottimo ricordo dei tradizionalissimi panna cotta e bonet, mentre l’altra sera mia figlia ha ordinato l'”intenso” al cioccolato ed è arrivata questa cosa libidinosissima:

il mio, al caffè, non l’ho fotografato, era buono ma meno efficace, …:-/  ma va a gusti!

Il conto è più che onesto, anche contando le bevande (ottimo il dolcetto sfuso). Visti i pochi posti, è davvero raccomandabile la prenotazione!

La masca vi consiglia anche:

le altre segnalazioni di locali in provincia di Torino

Annunci

12 thoughts on “Buté le gambe sota la tàula…4: Osteria “La Douja”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...