Galuparìe · Merenda sinòira · Tradission · Vegetariano

Pruss e cicolata… an pressa….

Pere e cioccolata sono un abbinamento classico, quante ricette esistono!

Ve ne avevo già proposto una alquanto golosa qui,      ma stavolta vi propongo un classico piemontese.

le pere qui in Piemonte (specie le martin sec o le madernasse) si cuociono per tradizione nel vino, con tanto zucchero, a formare uno sciroppo dal leccarsi i baffi, come queste al grignolino.

Ci sono poi, come per ogni ricetta tradizionale, delle variazioni sul tema, e ovviamente c’è poi la sottoscritta che sperimenta quasi di continuo ^^.

Cosa poteva venire fuori, stavolta? Una robetta rapida, adatta a questi giorni di fine inverno, per un fine pasto o una merenda, o una merenda sinòira, perché no?

Pere cotte al cioccolato

4 pere madernasse (o kaiser)

100 g di zucchero

100 ml di rum scuro

100 ml di acqua

100 g di cioccolato fondente

60 g di panna liquida

la preparazione è semplicissima: lavate bene le pere, lasciando la buccia, sforacchiatele con i rebbi di una forchetta ; cuocetele a fuoco medio in acqua, rum e zucchero per venti minuti circa (provate a forarne una con uno stecchino per verificare la cottura, devono essere morbide ma non devono spappolarsi!).

Nel frattempo preparate la copertura sciogliendo il cioccolato fatto a pezzetti nella panna, a bagnomaria.

Scolate le pere dal fondo di cottura e passatele rapidamente nel cioccolato di copertura. Servitele ancora tiepide.

 

La masca vi consiglia anche:


crostata morbida alle pere con amaretti

pere martin al grignolino

riso pere gorgonzola e noci

Annunci

10 thoughts on “Pruss e cicolata… an pressa….

  1. ma perchè passo qua…perchè??? parto con ottimi propositi di sana alimentazione, di dieta detox e poi finisco a guardare la pera con cupidigia…mica normale! Ottima variazione, ma non avevo dubbi!

  2. Norma carissima, due domande su questo post:
    1) cosa vuol dire “sinòira”? Io avevo sempre inteso “signora”, ma vorrei conferma…
    2) se le pere le passo una decina di minuti nel microonde, senza acqua ma solo con rum e una spolverata di zucchero, non vengono meglio?
    Grazie!!!

  3. ma com’è che già viene la bava alla bocca e poi, continuando a leggere il post, la salivazione aumenta fino a diventare vergognosa di fronte alla foto? Com’è che capita sempre, e dico sempre quando leggo le tue preparazioni? ahhhhhhh tentatrice! te lo ricordi quel jingle..di qualche anno fa, faceva: “xxx mi tenta tre volte tanto…” ecco. quella parolina la trasformerei in Norma 🙂

  4. ossignùr!!! io non leggo più ormai, guardo direttamente le foto per farmi volutamente del male!!!!
    ciao Norma, mi fai impazzire!!! 😉

  5. Oggi siamo di cioccolato tutte e due!!!!!
    Che meraviglia!!!!!!! E che bella scoperta poter cuocere le pere nel rum, perché, ahimè, non amo il vino!!!! Proverò sicuramente!!!!
    Ti abbraccio!!!!!! Spero prima o poi di poterlo fare non solo virtualmente!!!!
    Bacioni!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...