Mangé · Merenda sinòira · Vegetariano

Riso porri e fragole

Questa giornate primaverili fanno venire voglia di cambiare, oltre che gli abiti, anche gli ingredienti in cucina…

Mi sono fatta tentare dalle prime fragole, che devo ammettere rispetto ad altri anni, non sono nemmeno malaccio.  Da tempo avevo promesso di rifare il risotto alle fragole a mia figlia, e l’ho accontentata con l’occasione di un ospite vegetariano^^

Ne avevo già proposto la “mia” versione “classica” qui, e stavolta invece ho voluto variare un po’ sul tema, così, come mia abitudine.

Riso porri e fragole

per 4 persone:

320 g di riso carnaroli

la parte verde di un piccolo porro

300 g di fragole

2-3 cucchiai di olio di oliva EV

un bicchiere di vino bianco (io ho usato un Gavi frizzante)

brodo vegetale qb

affettate il porro fine fine, fatelo rosolare nell’olio, e aggiungete poco dopo il riso. Sfumate con il vino, aggiungete le fragole mondate e tagliate a piccoli pezzi, e proseguite la cottura aggiungendo man mano la quantità di brodo che serve. Aggiustate di sale e servite ben caldo.

Annunci

17 thoughts on “Riso porri e fragole

  1. ah le frole! che voglia di mangiarle!! e che voglia di primavera! Sai che non ho mai “osato” abbinare la frutta al risotto? Anche io ho cucinato un risotto oggi, ma molto-molto più comune. Plauso per Norma!
    🙂

    1. provalo, poi mi dici la faccia di tua suocera! 😉
      per il libro stanno organizzando delle ristampe e probabilmente anticiperanno la programmazione su Torino! 😀

  2. molto stuzzicante! Io aspetterò però che le fragole siano più di stagione e magari… riuscirò a farlo con le mie! L’anno scorso ne ho piantato un bel po’ ed hanno figliato a fine stagione. Non sembrano aver troppo sofferto per il gelo; insomma, le aspetto al varco con un’abbondante produzione (ma, tanto per garantirmi, oggi ne ho comprato altre piantine ;)).
    Ciao, un abbraccio.

  3. E’ una delle cose che da sempre voglio fare e mai ho fatto…per paura! ma visto che mi fido delle tue preparazioni, allora ci provo anche io!
    Ciao!
    Cinzia
    ps..ho visto i tuoi commenti sull’altro blog, grazie:-)

  4. il risotto alle fragole mi racchiude ricordi. ricordi di maggio. dovrò variarlo. ti copierò pure questa

  5. Lo ammetto: per me le fragole in qualsiasi modo che non sia una dopo l’altra, nature, mi paiono uno spreco, tanto le amo. Però questo sembra buono buono! 🙂

  6. Anche io ho visto le fragole a buon prezzo e devo dire che mi tentano molto..
    Non ci crederai ma non ho mai preparato un risotto con le fragole..
    Devo rimediare!!

  7. ottima ricetta!!!!
    ps: il “gran fritto” qui sotto è da svenimento!!! ho già pranzato, ma ricomincerei da capo!!!!
    ciaoooo

  8. il riso con le fragole me lo faceva sempre anni e anni addietro un mio vecchio fidanzato. erano i “mitici” anni ottanta e questo piatto andava di moda.
    però moda o non moda, era proprio buono, anche se anch’io le fragole le prediligo nature.

    cmq sai che anch’io le ho comprate l’altro giorno ed erano buone? sono rimasta stupitissima, e ho subito pensato malissimo, con il mio consueto ottimismo “saranno transgeniche!” 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...