Senza categoria

Giovedì gnocchi o giovedì zucca?

Come avere entrambi entrambi in u piatto relativamente veloce ma soprattutto gustosissimo, e che -garantito- rende gradevola la zucca anche a chi la trova, di solito, troppo dolce ^^

Ve lo lascio così, al volo…e scappo!

Gnocchi alla zucca su salsa al Roquefort

(ricetta tratta dal mio libro su cardo, cipolla e zucca)

 

Per 4 persone:

450 g di zucca cotta al forno (meglio la varietà lunga)

400 g di patate lessate con la buccia

Farina q.b.

Un uovo

Sale

Noce moscata

500 g di Roquefort

400 ml di latte

un cucchiaino di maizena

Passate insieme la polpa di zucca e le patate allo schiacciapatate mentre sono ancora calde. Aggiungete una presa di sale, un uovo, un pizzico di noce moscata e farina quanto basta per ottenere un impasto morbido e non colloso. Ne occorreranno circa 200 g, non di più, se la polpa di zucca sarà stata fatta asciugare bene nel forno.  Fate dei rotoli di due cm circa di diametro e ricavate gli gnocchi. Metteteli man mano ad asciugare un po’ su di un vassoio cosparso con della semola. Mentre portate l’acqua salata per la cottura a ebollizione, tagliate in una piccola casseruola il Roquefort e copritelo con il latte. Iniziate a schiacciarlo con una forchetta, poi mettetelo sul fuoco basso, e continuate a mescolare finché non si sarà sciolto quasi del tutto, unite la maizena, cuocete per 5 minuti a fuoco lento e spegnete. Cuocete gli gnocchi scolandoli man mano che salgono a galla, distribuite la salsa al Roquefort nei piatti e adagiatevi sopra gli gnocchi.

Annunci

7 thoughts on “Giovedì gnocchi o giovedì zucca?

  1. Telepatia? Venivo a lavorare e pensavo con gusto ai gnocchetti di zucca che fa la mamma di una mia amica, buttandoli nell’acqua con il cucchiaio!!!! Non mi ricordo più la ricetta precisa e mi sono ripromessa di passare per un bel caffè + ricetta da Lea….senza contare che avrei sbirciato prima sul tuo libro per vedere se ce n’era una simile!!! Giovedì = voglia di gnocchi, di zucca!!!!! con sugo di amaretti e noci!!!!! Ma anche il tuo non scherza proprio per nulla! Doppio Slurp!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...