Galuparìe

A j’è ëd nos da rompe!

Ci son delle noci da rompere! ovvero: ci sono grane da affrontare!

Eh, sì… a me non è mai piaciuto rompere le noci, e trovo così comode quelle già sgusciate! Anche se ricordo quando, specialmente durante le feste natalizie, a casa mia era sempre bella piena la cesta con la frutta secca e l’immancabile schiaccianoci, e se si riusciva a non rompere i due mezzi gusci, ci si facevan le barchette, con stuzzicadenti e vela di carta!

Quelle già sgusciate, ora, quando entrano in casa han vita breve! se non le utilizzo subito, finiscono rapidamente sgranocchiate fuori pasto ^_^

Plum cake alle noci sofficissimo

4 uova,
150 gr di zucchero
due cucchiai di miele
50 ml di olio di semi
un bicchiere di latte tiepido
200 gr di farina
100 gr di fecola
una bustina di lievito per dolci
100 gr di noci tritate fini
100 gr di noci spezzettate grossolanamente

montate a spuma ben ferma le uova con lo zucchero
unite il miele e l’olio, continuando a montare. Unite il latte tiepido a filo
quindi setacciate le farine col lievito e unite delicatamente all’impasto
aggiungete per ultime le noci tritate fini

mettete nello stampo e cospargete con le altre noci(che in parte affonderanno distribuendosi all’interno), cuocete a 180 per 40 minuti circa

Annunci

4 thoughts on “A j’è ëd nos da rompe!

  1. sembra che ultimamente dalle mie parti ci son spesso noci da rompere…e non per far dolci pultloppo!!!:)
    cmq avanti e appena mi prendo delle belle noci già sgusciate provo sto cake:)
    ciaoooooooooooooo
    terry

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...